2011 - Recupero al 95%
Al via la campagna di frantumazione a Pieve Emanuele: obiettivo recupero del 95% dei materiali
2009 - Smontaggio selettivo industriale
Lo smontaggio selettivo consente di gestire al meglio il cantiere con riduzione dei tempi operativi e semplificazione nella gestione dei rifiuti
La sicurezza sul cantiere di Strip out
Il punto di vista dell'impresa nel coordinamento della sicurezza nei cantieri di stripout
Expo: stripout, smontaggio, demolizione
Armofer interviene in 7 padiglioni contemporaneamente
Fotografie
Video

Strip-out, smontaggio selettivo

Quando bisogna lavorare di fino

Lo strip out  è una pratica che anticipa la demolizione e consente di differenziare tutti i rifiuti non pericolosi direttamente in cantiere prima di procedere con l’abbattimento delle strutture.

Per effettuarlo correttamente, Armofer si è dotata di un efficiente servizio di container scarrabili che consentono la differenziazione di un ampio ventaglio di rifiuti: si va dagli imballaggi generici in plastica al legname, dai serramenti alla carta, dal vetro ai materiali ferrosi, dai residui di arredi alle controsoffittature fino ai pavimenti sopraelevati, alla gomma o alla moquette.

Tutte queste tipologie di rifiuti vengono rimosse prima della demolizione, consentendo poi l'abbattimento o la ridestinazione d’uso dei locali svuotati. Il servizio di strip out consente una migliore gestione del cantiere che rimane costantemente pulito, ordinato e organizzato.



lunedì 9 maggio 2016

2016-EXPO Pad. Corea

stripout, smontaggio selettivo e demolizione completa dell'edificio con struttura in carpenteria metalli a del padiglione Corea. Le foto più belle dal cantiere